LETTERA AL DIRETTORE

  Marco Travaglio Caro direttore, quando tutta la stampa (Unità compresa), tutte le tv e persino alcuni protagonisti dicono la stessa cosa, e cioè che l’altroieri in Piazza Navona due comici (Beppe Grillo e Sabina Guzzanti) e un giornalista (il sottoscritto) avrebbero “insultato” e addirittura “vilipeso” il capo dello Stato italiano e quello vaticano, la prima reazione è inevitabile: mi … Continua a leggere

PROPAGANDA DI REGIME

Standard and Poor’s smentisce Berlusconi e Alemanno Nessun buco nascosto nei conti del Campidoglio. Standard and Poor’s smentisce Alemanno e Berlusconi sul debito del Comune di Roma. Non 10 miliardi come ripetuto in un mantra dalle destre, ma 6,9 miliari di euro. E non declassa il Campidoglio. Lo spiega in un intervista a La Stampa Myriam fernandez de Heredia, responsabile … Continua a leggere

GIUSTIZIA DIFFERENZIATA

  Marco Travaglio A questo punto, con un piccolo emendamento, si potrebbe invertire l’ordine dei fattori. Le prostitute vanno a pattugliare le strade e le discariche, almeno di notte, per la gioia dei clienti e di qualche parlamentare e dirigente televisivo. I militari, più utilmente, vanno a presidiare i tribunali di Milano, di Napoli e tutti gli altri che stanno … Continua a leggere

SCONFITTI DAI POTERI FORTI

  l’Unità intervista Fausto Bertinotti  Un salto all’indietro, una scissione silenziosa della sinistra con il suo popolo. Con corollario di rotture e conflitti interni, tanto che si è aperto un fossato tra la sinistra -intesa evidentemente come leadership politica – e le forze sociali che avevano investito su di essa. Questa è lo stato dell’arte secondo il «militante» – come si … Continua a leggere

ECCESSIVA RILASSATEZZA

  di Alessio Zedda   Quello che so è che 4 partiti unendosi avrebbero avuto un consenso pari al 12% e invece sono al 3%. Quello che so è che di fronte alla fine della Sinistra, mentre dai territori la Sinistra Arcobaleno continua a vivere sotto altre forme, ciascun partito si è chiuso in se stesso per fare la “conta”. … Continua a leggere

BALLE SPAZIALI 2

  Nel paese dove il capo del governo smentisce una legge firmata da lui definendola “medievale”, poi dice che parlavo “a titolo personale” quasi fosse un passante, dunque la legge rimane anche se non ha senso ed è medievale, si può dire di tutto. E anche scriverlo. “Il Giornale” della ditta, che pare l’inserto umoristico di “Geppo” e “Tiramolla”, quando … Continua a leggere

POVERI

di Francesco Mantero  Stamattina a Porta Portese altra retata della municipale. Quattro-cinque macchine, sbarco da telefilm di vigili in divisa e borghese, tentativi di fuga, sequestro di merci. Normale amministrazione in una città in cerca di un ordine “nuovo” e poi erano cose che, con meno “passione” si facevano pure ai tempi di veltroni. Tipica manifestazione di un potere forte … Continua a leggere

Tv, Consiglio di Stato respinge ricorso Mediaset su Europa 7

Reuters – Sab 31 Mag – 14.10 ROMA (Reuters) – Il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso presentato da Rti, società del gruppo Mediaset, nella vertenza sulle frequenze con EUROPA7. La suprema corte amministrativa ha stabilito che spetta ora al governo decidere sull’istanza avanzata dall’emittente di Francesco Di Stefano applicando la sentenza della Corte di giustizia europea. Il Consiglio … Continua a leggere

TG2

Il film su Andreotti ha vinto a Cannes. Pronto il commento revisionista del Tg2: “Nonostante le accuse, Andreotti affrontò con determinazione il processo che terminò con la sua assoluzione.” Il Tg2 di Mauro Mazza (An), per l’ennesima volta, disinforma ad arte, turlupinando i telespettatori. Dovrebbe intervenire l’Ordine dei giornalisti, ma è uscito un attimo per il caffè. Integro qui la … Continua a leggere

IL NOSTRO INTERVENTO PER IL 30 MAGGIO

  LA SINISTRA CHE C’E’ Dopo il risultato elettorale della Sinistra Arcobaleno non ci rimanevano scelte. Ci siamo guardati in faccia, dopo la cosiddetta “analisi del voto” e ci siamo rimboccati le maniche. Tutto è iniziato nel collegio per le provinciali, una campagna elettorale per noi importantissima, perché è proprio lavorando insieme, senza mai esserci conosciuti prima, che si sono … Continua a leggere